07 maggio 2009 - Campionati italiani indoor: Borghi 6° dai 3 metri

07/05/2009

I C2 e C3 insieme a Lorenzini durante una seduta di allenamento
Nutrita truppa della Canottieri a Bolzano, dove si sono disputati i campionati italiani indoor. L'atleta di punta, nonostante la giovane età, è sempre Sara Borghi, che realizza un buon punteggio (184, 10 punti più che agli assoluti di Roma), arrivando 9° dal metro ed addirittura 6° dai 3 metri. L'unico errore, secondo il tecnico Massimo Nibioli, Borghi l'ha commesso in un rovesciato carpiato: "Un tuffo semplice, in cui ha commesso un errore nella ricorsa, uscendo troppo con i piedi e dunque non riuscendo a spingersi. Mi è però molto piaciuto l'atteggiamento di Sara, che ha gareggiato in condizioni non ottimali".
A Bolzano c'erano anche i giovanissimi C2 e C3, in gara per qualificarsi ai nazionali di Mantova a fine Giugno. Sicuramente ci sarà Giulia Menozzi, autrice di un'altra bella vittoria dopo la prima di Como. Al suo fianco anche Martina Felicetti, argento per lei dopo il bronzo nella prova lariana. "Piccole iene" - le ha bonariamente definite Nibioli. In forse invece Lucia Alberini, che ce la mette tutta ma giunge solo in 19° posizione. Soddisfatto Davide Lorenzini, che allena i piccoli, anche per la prima di Alberto Ariosi, Sofia Gandolfi, Luca Veneri e Amanda Bianchi, che hanno saltato tutti ben oltre le aspettative.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner