6° Memorial Araldi

06/06/2014

E' il Team Lombardia ad aggiudicarsi il 6° trofeo Canottieri Mincio, mentre va a Brescia insieme al Gam Team nuoto il 6° trofeo sulle distanze speciali dedicato alla memoria di Franco Araldi, nuotatore mantovano più volte campione italiano con i colori dei Carabinieri. Nelle due giornate di gare si sono registrati alcuni tempi di interesse a livello nazionale, in particolare i 58”56 di Veronica Neri (Team Lomb) sui 100m stile e i due ottimi risultati dello junior Nicolò Martinenghi (Nuoto Club Brebbia) nei 100m (1'04”) e nei 200m rana (2’21”). Tra i mantovani segna il miglior tempo di giornata nei 200m farfalla Andrea Alberini (Team Lomb) con 2’08”05, mentre Eleonora Beghi (Cloromania Suzzara) vince senza fatica nelle sue specialità dei 400m misti (5’04”98) e 200m misti (2’19”41). Bene anche Alessandro Sbreviglieri, che vince i 200m stile nella sua categoria. Per tutti e tre gli ultimi nuotatori citati si è trattato di un tuffo nel passato, dato che l’anno scorso vestivano i colori della Mincio. Doppio podio per l’Asola nuoto (unica società mantovana a centrare il podio con il terzo posto nell’Araldi) nei 400m e 800m stile con Giada Ronchini per due volte oro davanti a Giulia Belicchi. Da tenere d’occhio Kevin Moser (Ostiglia nuoto), primo anno ragazzi, che vola nei 200m, 400m misti e 200m dorso. Menzione speciale per i giovanissimi atleti (Propaganda) che hanno centrato il podio nella finalissima in vasca grande del trofeo a loro riservato: Femmine 1. Eliana Mazzocchi (Pegognaga) 2. Emma Grossi (Cloromania) 3. Benedetta Rizzi (Can Mincio). Maschi: 1. Marco Scattolini (Cloromania) 2. Nicola Tarana (Leanea) 3. Tommaso Di Marco (Canottieri Mincio).


06/06/2014 MANTOVA Quantità e qualità non mancheranno alla sesta edizione del Memorial Franco Araldi, organizzato dalla Canottieri Mincio. Sono 19 le società che parteciperanno da Veneto, Lombardia, Emilia Romagna e Marche, per un totale di 687 atleti (1647 atleti gara). Tra le società presenti, Team Lombardia può puntare su diversi finalisti agli ultimi campionati italiani assoluti: Manuela Albenzi, Jessica Andreini, Stefania Cartapani, Veronica Neri, oltre ai mantovani Marco Zanca e Nicoletta Ruberti. Tra gli atleti vigiliani che  puntano a far bene anche Giada Ronchini e Giulia Belicchi (entrambe Asola nuoto). Ottimi atleti anche nelle categorie giovanili, su cui spiccano la giovane promessa Alessandro Bori (Team Lombardia) oro nei 50, 100 e 200 sl, e Tania Qualgieri (Modena Nuoto) medagliata nei 100 delfino e nei 100 e 200 stile agli ultimi tricolori di Riccione. Ritornano nella loro vecchia vasca anche due ex atleti della Mincio, Eleonora Beghi (ora Cloromania di Suzzara), a Riccione oro nei 400 misti ed Andrea Alberini (Team Lombardia).
Sabato pomeriggio dalle 13 al via i 100m stile M e F, gli 800m stile libero F, i 1500m sl M, i 400m misti M e F.
Domenica la competizione riprenderà alle 8,30.
Franco Araldi è stato un nuotatore mantovano più volte campione italiano con i colori dei Carabinieri, poi passato alla pallanuoto. Ha vestito i colori della Mincio come Master, vincendo tra l’altro un oro mondiale, ed infine come tecnico.
Scaletta Trofeo Araldi:
Scarica file
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner