A scuola di duathlon

04/11/2017

Non poteva che essere la Canottieri Mincio a fare da pilota per il progetto “duathlon scuola”. Dopo aver ospitato le prime due edizioni dei campionati regionali lombardi, e dopo aver vinto per due anni consecutivi la fase nazionale dei campionati della cat juniores femminile, prima con Sofia Spagnoli e poi con Arianna Mozzi, ora la nostra società ha ospitato il ciclo di lezioni ai docenti di educazione fisica delle scuole medie e superiori mantovane.
 
Il nuovo tassello del progetto, coordinato a livello regionale da Matteo Dalmaschio, mira ad istruire i professori di educazione alla disciplina, per poi poter proporre agli studenti esercizi propedeutici alla disciplina. Erano 27 i docenti da tutta la provincia, in collaborazione con il Miur provinciale, presente alla Cano nei panni della prof. Antonella Ferrari. Il corso ha avuto risvolti sia teorici che pratici; in cattedra c’erano Laura Patti, Giudice internazionale della Fitri, che ha illustrato i regolamenti di gara, poi David Galafassi e Marco Fila, istruttori abilitati Fitri, insieme a Dalmaschio, hanno portato i docenti sul campo.
 
Dopo Mantova, il corso verrà organizzato a Brescia, per poi essere esportato in tutta italia. 
 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner