Bonezzi campione d'europa

02/08/2010

Bonezzi campione d'europa
"Mi è bastato chiudere decimo per vincere". Questo il commento di Andrea Bonezzi, come se conquistare un titolo europeo fosse ormai normale routine. Certo per chi ha vinto 7 volte il titolo del mondo della classe Contender, forse ormai è facile perdere il conto dei titolo europei e nazionali.
Ma a La Rochelle non è bastato un decimo posto per vincere. In realtà Bonezzi ha dominato 4 delle 9 regate ed è arrivato secondo in altre 2. Tuttavia a causa di una penalizzazione per bandiera Z, il mantovano aveva ricevuto una penalizzaione che l'aveva rilegato al 3° posto alla vigilia dell'ultima giornata: "pare fossi fuori linea con la bandiera Z, la cosa che mi fa incavolare e' che hanno preso il mio numero mentre quelli che avevo davanti alla linea l'hanno fatta franca, infatti io non avevo rischiato la partenza e neanche ero partito bene".
Tutto questo alla vigilia di venerdì, quando Bonezzi ha chiuso 10° in rimonta l'ultima prova: "Per me e' stato tutt'altro che facile e il primo lato ero intorno al ventesimo posto e la rimonta e' stata molto graduale e difficile e solo all'ultimo lato sono riuscito a passare le barche sufficienti per vincere con 4 punti di vantaggio sul danese Johnsen". Et voilà Bonezzi campione d'Europa.
Insieme ad Andrea in gara anche Luca Bonezzi, il fratello "tuffatore", che chiude con un buon 58° posto sui 93 partecipanti.
Classifica Finale
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner