Bonezzi, due passi indietro.

29/07/2010

Bonezzi, due passi indietro.
Come nel Monopoli quando si pesca la carta "Imprevisti", Andrea Bonezzi fa due passi indietro all’europeo Contender in svolgimento a La Rochelle (FR). Il campione della Canottieri Mincio incappa nella seconda giornata di vento irregolare e probabilmente proprio a causa di questo subisce una penalità da bandiera Z in gara 7°, che toglie il 20% del punteggio della gara. Se è stata esposta la bandiera “Z” nessuna parte dello scafo, equipaggio, o attrezzatura di una barca deve trovarsi nel triangolo formato dagli estremi della linea di partenza e dalla prima boa durante l’ultimo minuto prima del suo segnale di partenza.
Se una barca infrange questa regola e viene identificata, essa riceverà, senza udienza, una penalizzazione sul
punteggio del 20% .
A causa di questo errore e nonostante un buon 2° posto nella 8° gara disputata sempre ieri, Bonezzi scivola dunque al 3° posto, dietro al danese Johnsen ed all’inglese Mussel. Quest’ultimo ripresosi alla grande dopo una partenza incerta, è ora il principale rivale dell’italiano.
Giornata no anche per Luca Bonezzi, che dopo aver risalito la classica con due buone regate mercoledì, ieri non ha trovato l’ispirazione ed è ritornano intorno a metà classifica. Ora è 54°.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner