Bottardi bis nella Belardinelli

12/08/2014

La rappresentativa lombardaLa rappresentativa lombarda
La rappresentativa lombarda
Seconda vittoria consecutiva della Lombardia in Coppa Belardinelli, competizione a squadre per rappresentative regionali riservata ai nati negli anni 2001 e 2002. Anche quest’anno, a Serramazzoni (MO) ad alzare il trofeo c’era Francesca Bottardi (tesserata per la Canottieri Mincio), unica mantovana convocata, insieme alle compagne Federica Rossi e Cristina Tiglea (anno 2001) e Rachele Zingale e Miriana Lauria (2002), tutte frequentati dei centri periferici lombardi, i centri federali che selezionano ed allenano le giovani promesse del tennis italiano.  In finale i tennisti sotto le insegne della Rosa Camuna hanno superato 5-2 con l’Emilia Romagna. Bottardi non ha giocato, come invece aveva fatto lo scorso anno, ma è comunque parte attiva del progetto federale, con conseguente spola tra Milano, Bergamo e Mantova per gli allenamenti. La fatica spesso paga, ed i risultati lo stanno dimostrando: il secondo posto ai campionati regionali (in finale contro Tiglea), la vittoria del torneo di terza a Suzzara, la finale nel Macroarea osservato di Alassio, tanto per citare i migliori.  La stagione non è ancora finita, e la settimana prossima Bottardi insieme alla compagna di squadra Letizia Spitti sarà a Maglie per i campionati italiani assoluti under 13, in attesa del Master finale di Macroarea dal 6 al 10 ottobre tra le mura amiche della Canottieri.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner