Bronzi a Trieste per Borghi e Felicetti

10/03/2010

Il podio della Cat. C2; terza Martina FelicettiIl podio della Cat. C2; terza Martina Felicetti
Il podio della Cat. C2; terza Martina Felicetti
Ai nazionali di Trieste i C2 di Davide Lorenzini e Massimo Nibioli confermano che il gruppo dei tuffatori è più forte anche dei disagi patiti alla piscina Cialento (su tutti il freddo).
Martina Felicetti all'esordio nella categoria infila nel suo palmares personale un bronzo dal trampolino di 1 mt con punteggio altissimo, 0,75 centesimi dall'argento. Martina fa meno bene dai tre metri dove si ferma alla nona piazza, dovuta forse della stanchezza per l'estenuante programma gare (40 partecipanti con tre ore di gara)
Brava Sofia Gandolfi, che con una prova convincente e determinata riesce a rimanere tra i primi 12 (11°esima) dal trampolino dei tre metri, mettendo il suo nome tra i papabili per la finale nazionale in programma a Mantova nella prima settimana di agosto. Infine Simone Prato; alla sua prima gara di tuffi subito a livello nazionale, tanta emozione e una buona esperienza

Il podio del GP azzurri: bronzo per Sara BorghiIl podio del GP azzurri: bronzo per Sara Borghi
Il podio del GP azzurri: bronzo per Sara Borghi
In programma a Trieste anche il Gran Premio azzurri d'Italia, per la categoria Esordienti C1, ci pensa la "solita" Sara Borghi: Bronzo nel Tramp.MT1 e 4° dal tramp 3 MT , l'atleta biancorossa si conferma ai vertici nazionali della categoria stabilendo i suoi record personali di punteggio in entrambe le prove, qualificandosi per i campionati italiani assoluti indoor in programma sempre a Trieste a fine marzo.
Insieme a lei due giovani speranze della Canottieri Mincio; alla prima esperienza, lanciati nell'importante palcoscenico nazionale, hanno risposto entrambi bene Luca Veneri con un 7° posto nel trampolino da tre metri, Daria Ferretti conquista un 20° posto da un metro e 23° posto dai tre metri in una gara molto lunga ed estenuante che ha condizionato pesantemente la prestazione.

Soddisfatti i due allenatori Lorenzini e Nibioli, che ricevono importanti conferme del lavoro di questo inverno.


Omeganet - Internet Partner