Buzzoni argento tricolore

25/06/2014

La concentrazione di Buzzoni prima del tuffoLa concentrazione di Buzzoni prima del tuffo
La concentrazione di Buzzoni prima del tuffo
Sono così piccoli che è difficile credere al loro coraggio. Non solo quello di salire su un trampolino per lanciarsi nel vuoto, ma anche quello di farlo davanti a decine e decine di occhi concentrati su di loro. Eppure i piccoli (ma grandi dentro) tuffatori che ieri si sono esibiti alla Canottieri Mincio lo fanno senza sforzo. Alla buca tuffi dal panorama più suggestivo d’Italia sono arrivati i 16 migliori tuffatori per categoria, C2 (2003 e 2004) e C3 (2005 e 2006) a contendersi il titolo italiano. Tra loro due giovanissime atlete della squadra di casa che hanno dato
il massimo davanti al loro pubblico, con il risultato sorprendente di Sara Buzzoni, che conquista l’argento dal metro. “Aveva già dimostrato di essere in grande miglioramento mancando di soli 30 centesimi il podio nella seconda ed ultima qualificazione di Roma –
spiegano gli allenatori Davide Lorenzini e Massimo Nibioli - tuttavia ieri ha portato a termine una gara quasi perfetta, chiudendo a 165,05 punti e mancando l’oro per soli 2,5 punti, nonostante il suo punteggio di qualificazione fosse solo nono”. Davanti a lei Carla Rosa Luberto (Cosenza nuoto) con 167,55 punti, al terzo posto Sofia Moscardelli (Gs fiamme Oro Roma). “Sono entrambe atlete di un anno più grandi, e questo lascia ben sperare”. Buzzoni regala emozioni anche dai 3m dove chiude 4° a 166,25, con il terzo posto a 169,20. 
Matilde Baraldi in azioneMatilde Baraldi in azione
Matilde Baraldi in azione
Bella gara nella categoria C3 anche per l’altra atleta di casa in gara, Matilde Baraldi, che ci ha provato fino in fondo: “L’alto coefficiente dei suoi tuffi alla fine
non ha pagato. Certo i giudici non sono stati particolarmente generosi con lei, ed un po’ di emozione ha fatto il resto. Resta la soddisfazione della prima volta ad un campionato italiano”. Nella classifica finale a squadre la Mincio è 5° dietro a MR sport F.lli Marconi (1°), Cosenza Nuoto, Fiamme oro Roma e Bolzano Nuoto.

CLASSIFICHE
Trampolino 1m - Esordienti C2 Femminile

1. Luberto Carla Rosa (2003) Tubisider Cosena Nuoto 167,55
2. Buzzoni Sara (2004) Canottieri Mincio ssd 165,05
3. Moscardelli Sofia (2003) GS Fiamme Oro Roma 160,20
4. Santoro Melanie (2003) MR Sport F.lli Marconi 149,50
5. Neroni Elettra (2003) Asd Carlo Dibiasi 149,35
(seguono 7 atleti)

Trampolino 3m Esordienti C2 Maschi
1. Torres Garcia Gesu Kay (2003) Bolzano Nuoto 204,45
2. Giovannini Riccardo (2003) GS Fiamme Oro Roma 197,80
3. Semeria Edoardo (2003) Canottieri Milano 179,15
4. Anderle Tommaso (2003) MR Sport F.lli Marconi 177,75
5. Bellotti Stefano (2004) Bergamo Nuoto 168,65

Trampolino 1m - Attività preparatoria Maschi (C3)
1. Verucci Valerio (2005) GS Fiamme Oro Roma 121,70
2. Cafiero Matteo (2005) Ice Club Como 121,55
3. Santoro Matteo (2006) MR Sport F.lli Marconi 119,75
4. Olmati Matteo (2005) Marina Militare CS Nuoto 110,75
5. Puppio Giuseppe (2006) Tubisider Cosenza Nuoto 109,95
(Seguono 11 atleti)

Trampolino 1m - Attività preparatoria Femminile (C3)
1. Tiberti Virginia (2005) Circolo Canottieri Aniene 122,90
2. Pellacani Stella (2005) MR F.lli Marconi 122,35
3. Vettori Sveva (2005) GS Giamme Oro Roma 111,65
4. Ferrera Alessandra (2005) Asd Carlo Dibiasi 110,00
5. Scapigliati Flaminia (2005) Marina Militare CS Nuoto 102,45
(seguono 11 atleti)

Trampolino 3m - Esordienti C2 Femmine
1. Luberto Carla Rosa (2003) Tubisider Cosenza Nuoto 186,80
2. Santoro Melanie (2003) MR Sport F.lli Marconi 183,80
3. Neroni Elettra (2003) Asd Carlo Dibiasi 169,20 
4. Buzzoni Sara (2004) Canottieri Mincio ssd 166,25
5. Clari Alissa (2003) US Treistina Nuoto 156,00
(seguono 7 atlete)
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner