Campionato italiano fondo

08/04/2018

Gaggero e VesentiniGaggero e Vesentini
Gaggero e Vesentini
Se ad incoronare Mantova “Capitale della canoa” era stato il presidente federale Luciano Buonfiglio, ad incorniciare il week end di gare è il sorriso delle due canoiste della Mincio Beatrice Gaggero e Sara Vesentini, con la conquista del titolo italiano in k2 5000m nella categoria Ragazze. Con il tempo di 24’23”39 le due atlete della Canottieri Mincio hanno fatto esultare il pubblico di casa ed i tecnici Mauro Held e Daniele Rossi, dopo il testa a testa finale che le ha viste arrivare davanti a Federica Siena e Francesca Blanda (Canottieri Aniene, 24'26''35).
Nella categoria juniores (la categoria più numerosa al via con 58 atleti), chiude al 6° posto il K1 di Alessio Campari, che ha beneficiato della eliminazione dei primi 8 atleti al traguardo, che hanno sbagliato la linea di arrivo e sono stati eliminati dai giudici. Nella stessa categoria anche il compagno di squadra Alessio Bolzoni, che termina al 31° posto. 
 
“Con oggi si chiude un week end importante per la canoa italiana – commenta il presidente federale Luciano Buonfiglio – ripartiamo da Mantova con indicazioni importanti dal punto di vista tecnico (la lista definitiva del ranking della nazionale verrà pubblicata oggi), una nazionale che si sta ringiovanendo, a testimonianza del fatto che tutto il settore è in salute e sta evolvendo. Ringrazio la Mincio per il grande impegno organizzativo che ha profuso, con un risultato di ottimo livello”. Parole che ripagano l’impegno di Massimo Dal Forno e dello staff della Cano. “Abbiamo lavorato per due mesi a questo campionato, con l’apice di questi due giorni in cui abbiamo schierato, tra dipendenti e volontari, oltre 30 persone. La massima soddisfazione è stata raggiunta grazie al successo delle nostre atlete, un segnale dell’ottimo lavoro anche dei tecnici. Questo ci ripaga appieno degli sforzi, perché il motivo per cui facciamo tutto questo è principalmente quello di promuovere lo sport e motivare i nostri ragazzi”.
Quasi 1000 atleti, appartenenti a 97 società, sono attesi in riva al Mincio, sponda Canottieri, per i campionati italiani di fondo, domenica 8 aprile. “E’ la prima gara importante della stagione – commenta il presidente Luciano Buonfiglio, alla Canottieri per la conferenza di presentazione – calendarizzata insieme alle selezioni azzurre del 6 e 7 che si terranno sempre a Mantova, ma a Sparafucile. Ringrazio la Canottieri Mincio che si ha reso disponibile la sua struttura e la sua sede, che ritorna così a fare da palcoscenico ad un campionato italiano”. Un campo di regata che Buonfiglio ricorda bene, per aver qui ottenuto il pass per la Olimpiadi del 1976. “La Federazione – prosegue Buonfiglio - con queste due manifestazioni valorizza Mantova che sarà Città Europea dello Sport nel 2019, ma non vogliamo fermarci qui, noi ci siamo ed insieme alle autorità cittadine cerchiamo di costruire un progetto sinergico, che abbia un respiro internazionale”. Massimo Rima, del Comune di Mantova, ha ricordato come la manifestazione sia propedeutica al 2019, il cui calendario delle manifestazioni sarà pronto ad agosto. Pronti a collaborare anche Giuseppe Faugiana, del Coni Point di Mantova e Francesco Ferrari, consigliere con delega allo sport della Provincia: “La promozione dello sport è fondamentale per la Provincia. La Canottieri è un partner valido, con cui collaboriamo da tempo anche sul progetto Gioco Sport. Siamo pronti a dare il nostro contributo”. 
 
A raccogliere l’invito a fare squadra per trasformare Mantova nella “Capitale della canoa” è ovviamente il presidente della Canottieri Mincio, Massimo Dal Forno: “Per noi è un’occasione bella e importante. Ospitare un campionato italiano è un evento che darà lustro alla nostra società, come anche tornare ad essere un riferimento per la Federazione, che ringraziamo. Spero sia un inizio di una lunga partnership, la nostra struttura ha già dato più volte dimostrazione delle sue capacità organizzative. Vogliamo metterci a disposizione dello sport, ringraziando in anticipo i nostri Soci per la pazienza che porteranno per un week end; ricordo che lo facciamo soprattutto per i giovani, per farli avvicinare allo sport e per ritornare a portare atleti mantovani in nazionale. In ogni caso lo spettacolo sarà assicurato”. Le due giovani promesse in gara per la Canottieri sono Beatrice Gaggero, nella categoria Ragazze ed Alessio Campari, tra gli junior. 

Sabato 7 aprile alle 11.30, ci sarà un momento commemorativo dedicato ad Azelio Mondini, atleta e tecnico di canoa e canottaggio. Il suo ricordo per i canoisti mantovani è legato alla crescita di Renato Ongari ed Alberta Zanardi, entrambi approdati alle Olimpiadi (Roma 1960). Buonfiglio in conferenza ha ricordato come Mondini fosse il dirigente della federazione con cui affrontò la sua prima trasferta internazionale, a Belgrado nel 1971. 


Info:
In occasione del Campionato è prevista una convenzione con la ristorazione interna alla sede (valida anche per tutti i Soci). 
  • Primo + secondo con contorno +1/2 lt acqua + 1 panino + 1 frutto €  12,00
  • Primo + contorno + ½ lt acqua + 1 panino € 7,00
  • Primo + ½ lt acqua + 1 panino + frutta o dolce €  7,00
  • Secondo con contorno +½ lt acqua + 1 panino € 7,00
  • Uova o mozzarella o tonno + contorno + ½ lt acqua + 1 panino + frutta o crostata € 7,00
  • Frutta o Fetta di crostata con marmellata € 2,00
PRIMO: Pasta in bianco / pomodoro / ragù / verdure

SECONDO: Petto di pollo / Petto di tacchino / formaggio / 2 uova / 2 scatolette di tonno

CONTORNO: Verdura cotta / cruda

DOLCE O FRUTTA: Crostata di marmellata / 2 frutti a scelta (mela / banana)
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Campionato italiano fondo
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner