Cano protagonista a S.Giorgio

02/05/2013

Tennis torneo giovanile e di 4° categoria femminile al TC San Giorgio
 
Settimana intensa per i nostri ragazzi, alcuni impegnati in più competizioni contemporaneamente.

Under 12 maschile finale tutta Canottieri, protagonisti Dario Luciani e Alessandro Signorini. Un primo set di buon livello, equilibrato con Signorini che tiene l’iniziativa rischiando, attaccando e comandando il gioco. Alla fine ha la meglio sul compagno di squadra; 7 5  6 2, il risultato finale.

Under 14 femminile, nonostante Letizia Spitti appartenga alla categoria under 12, grazie alla sua classifica è la TDS N°1 del tabellone. Per niente intimorita dal cambio d’età, Letizia mantiene fino alla finale i favori del pronostico. Le ha conteso il titolo la suzzarese Alice Pecchini a cui la classifica 4.6 va sicuramente stretta. Incontro lungo durante il quale Letizia ha sempre conservato la tranquillità e la serenità necessaria per arrivare alla vittoria. 7 5  6 2 il risultato a favore di Leti.

4° categoria femminile, anche in questo caso finale tutta Cano tra Francesca Bottardi e Laura Sabbadini. Convincente il torneo di Laura che in semifinale supera la TDS N°1 in 3 set. Nella parte bassa del tabellone si ritrovano in una semifinale molto casalinga Francesca Bottardi e Letizia Spitti, dove Francesca passa con facilità.
La Domenica della finale per Francesca inizia alle 6 del mattino. Deve andare con la prima squadra a Settimo milanese per il suo esordio in un incontro di singolare in serie C, ore 9 entra in campo contro una 3,3, quindi un incontro pesantemente contro pronostico e nonostante tutto parte alla grande portandosi avanti per 5 3; termina 5 7  3 6 combattendo comunque senza paura, niente male in ogni caso per la nostra under 12. Le resta giusto il tempo di infilare le racchette nella sacca per tornare a Mantova e presentarsi sul campo di San Giorgio.
Ne esce l’incontro più importante del torneo, con le energie migliori di Francesca consumate per assicurarsi il tie break della prima partita, poi si vede Laura che riesce a spostare negli angoli Francesca la quale si difende con intelligenza sfruttando il back per rallentare il gioco. Laura osa di più con il dritto giocato in anticipo con i piedi dentro al campo, le resistenze di Francesca sono in riserva e il terzo set si consuma veloce.
Sabbadini campionessa di San Giorgio con il parziale di 6 7  6 4  6 2.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner