Canoa Giovani, staffetta d'oro

09/09/2009

Ottima giornata per i portacolori della Canottieri Mincio nell’ultima giornata della fase finale di Canoa Giovani a Caldonazzo nell’ambito della due giorni del meeting delle regioni di canottaggio svoltosi in terra trentina.  Spicca l’impresa della staffetta 4x200 della categoria Allievi B: i ragazzi allenati da Daniele Rossi e Mauro Held hanno bruciato tutti sul traguardo conquistando la medaglia d’oro. I quattro vincitori sono Aliosha Rossi, Raphael Da Cruz Ferreira, Andrea Avogaro e Matteo Olivieri.  «Siamo contentissimi, è un risultato che ci riempie d’orgoglio - dice l’allenatore Rossi - perché è il premio a dei ragazzi che si stanno impegnando davvero al massimo. Rossi e Olivieri sono al secondo anno di canottaggio e Ferreira e Avogaro addirittura hanno iniziato da appena due mesi. Ma si sono messi duramente al lavoro, con due allenamenti ogni giorno. Insomma la vittoria può essere inaspettata se guardiamo all’esperienza dei ragazzi, ma in realtà è il giusto premio per il lavoro davvero pesante svolto nelle ultime settimane».  Tutte le gare si sono volte sulla distanza dei duecento metri. Gradino più basso del podio invece per Giulia Martelletti e Matilde Marchetti, terze nella gara del K2 delle Cadette A.  Nel K1, singolo per Cadette A, la Martelletti ha sfiorato il successo chiudendo al secondo posto. La compagna di squadra Marchetti si è fermata al settimo posto.  Nei Cadetti B, ottimo terzo posto per Andrea Brognara, a cui è mancato davvero poco per festeggiare una vittoria. I gemelli Andrea e Alessio Franzoni hanno chiuso rispettivamente al quinto e al settimo posto.  Nel K2 Cadetti B, la coppia composta da Andrea Brognara e da Alessio Franzoni è arrivata seconda. Buon sesto posto invece per Marco Spanò nel K1 cadetti A.  
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner