Cinque ori dal Trofeo UBI

11/10/2011

Gilioli, Benazzi, Morris e PavesiGilioli, Benazzi, Morris e Pavesi
Gilioli, Benazzi, Morris e Pavesi
Nonostante un campo di regata molto mosso, poco adatto ai nostri atleti, è decisamente positivo il bilancio conclusivo della Canottieri Mincio, impegnata a Lovere al 3° Trofeo Ubi Banca.
Cinque ori, due argenti e tre bronzi il bottino conclusivo, ma oltre alle medaglie la gara verrà ricordata per le tante novità che l’hanno accompagnata. E’ stata la prima volta di Marco Testoni in qualità di accompagnatore, dato l’addio (o arrivederci) di Alessandro Ligabò, era lui insieme a Marco Penna a guidare la flotta mantovana, con osservatore speciale Bruno Gilioli. E’ stata la prima volta anche di Catherine Morris, statunitense di Exeter (New Hampshire), che in Italia per lavoro ha scelto la Mincio per proseguire la sua passione, il canottaggio. L’americana, che in patria nel 2005 ha trionfato nel junior National championship e remava con Harvard, ha vinto insieme a Francesca Pavesi, Elena Molinari e Silvia Benazzi  il quattro di coppia senior.
Gli altri podi: Gabriele D’Addeo oro nel singolo senior, Iacopo Sala oro nel singolo junior, Alessandro Bonazzi oro nel singolo cadetti 7,20, Giacomo Bustaffa oro nel singolo cadetti. Andrea Signorini argento nel singolo junior, stesso risultato per Lorenzo Majoni con il sing allievi. Infine i bronzi: Riccardo Rebecchi nel sing allievi, Luca Tenca nei cadetti ed il doppio senior di Silvia Benazzi e Elena Molinari.

 

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner