Degustando la pizza

04/07/2012

Venerdì 6 luglio dalle ore 20.30 va di scena il giro pizza.
Di cosa si tratta?
Al prezzo fisso di EURO 10,00 a testa - escluse bevande- il pizzaiolo sforna pizza a volontà con proposte a rotazione sino a che non siete sazi: si comincia con le pizze più semplici e si prosegue con le specialità più elaborate.

OCCHIO ALLE REGOLE

Per evitare equivoci o disservizi ecco poche e semplici regole da seguire:
• Non è possibile scegliere i gusti delle Pizze vi saranno servite  direttamente dal nostro personale, partiamo di norma da quelle più semplici per finire quelle molto elaborate che però vi verrà chiesto se sono di vostro gradimento.
• I tempi di uscita delle portate le decidiamo noi in base ad una logica di servizio.
• Non potete chiamare un altro giro se non avete finito quello già precedentemente servito sul vostro tavolo.
• Se siete pieni pieni … occhio a chiamare un’ulteriore giro se nessuno lo mangia vi potrebbe essere addebitato a parte ed in aggiunta al prezzo del menù Giro.

 
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner