Esce di scena il "lucky loser"

15/07/2007

Esce di scena il "lucky loser" Eduardo Schwank, estratto dopo essere stato eliminato nelle qualifiche per sostituire l'infortunato Cipolla. Dopo aver battuto Guez e il lombardo Arnaboldi, arresta la sua corsa davanti alla testa di serie n 2 del torneo Edouard Roger Vasselin, figlio di Cristopher, semifinalista al Roland Garros nel 1983. Troppo forte il francese per l'argentino, che giustifica i 100 punti in più della classifica ATP che con un servizio impressionante e sfiora il "perfect game", il gioco conquistato con 4 punti in battuta.
Avanti l'italiano Di Mauro, che supera senza faticare Haenel, ritirato per un colpo di sole. L'ultimo rappresentante italiano nel singolare domani affronterà proprio il francese, alle ore...
L'altra semifinale vedrà contrapposti Thierry Ascione e Oleksandr Dolgolopov, che dopo una battaglia di 3 ore si è liberato del russo Golubev, col punteggio di 7-6, 5-7, 6-4. Bellissimo match applaudito fino alle 21 da un centinaio di spettatori.
Primo verdetto domani con la finale del doppio tra Piccari-Golubev e Azzaro-Crugnola, quest'ultimo ripresosi egregiamente dall'infortunio alla spalla che lo ha costretto alla rinuncia contro Dolgolopov.
Gli orari di domani:
- alle ore 14 Alessio Di Mauro VS Edouard Roger Vasselin
- a seguire Thierry Ascione VS Oleksandr Dolgolopov
- a seguire la finale del doppio Piccari-Golubev VS Azzaro Crugnola
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner