I Master in luce a Gussago

13/02/2013

I Master in luce a Gussago
Spesso le loro imprese rimangono sconosciute ai più, ma i nuotatori Master della Canottieri sono atleti di valore. Sabato 26 e domenica 27 gennaio lo hanno dimostrato al “17° Trofeo AICS città di Gussago”, un evento che ha visto la partecipazione di oltre 1300 nuotatori master provenienti da tutta Italia rendendolo uno tra gli appuntamenti più importante del Circuito. Ottimo bronzo di Giuseppe Gennari nei 200m stile libero nella categoria M40 conquistando un bronzo di rilievo in una competizione di livello nazionale.
Nelle loro specialità e categorie si sono distinti anche gli atleti Enrico Patuzzo, nei 50m e 200m stile, e Luca Tosi, nei 100m rana e 100m misti, confermando e migliorando i migliori tempi personali che han consentito loro di piazzarsi nella parte centrale delle rispettive classifiche contribuendo a portare punti alla squadra della Canottieri Mincio.
Buone e in linea con lo spirito master le performance di Andrea Biasetti (M30) nei 100m misti e 50m stile libero e Fabio Tosi (M35) nei 100 rana e 50 stile libero.
Il  17° Trofeo AICS città di Gussago  è stato il terzo appuntamento al quale la Squadra nuoto Master Canottieri Mincio ha partecipato dopo “10° Trofeo De Akker Team ASI Bologna” di Novembre e il “Trofeo Coopernuoto Parma” di Dicembre.
Ora il Circuito Supermaster entra nel vivo della stagione con l’appuntamento dei “regionali Lombardia”  a Cremona, il “28° trofeo Brixia Fidelis” a Brescia e il “3° Trofeo Buonconsiglio” di Trento. Un grosso "in bocca al lupo" ai nostri portabandiera.  
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner