LAVORI IN SEDE

I mesi autunnali e invernali sono il momento ideale per rimettere a nuovo la nostra sede. I ragazzi della manutenzione, affiancati da qualche ditta esterna, lavorano duramente per ripristinare eventuali danni ed apportare migliorie in vista della nuova stagione 2018. Raramente qualcuno si accorge del loro lavoro, coordinato dal responsabile Andrea Ferrari e condiviso con il Cda. 
 
Per questo abbiamo deciso di ritornare ad aggiornare questa rubrica, che presenterà ai Soci i principali lavori svolti.  
LAVORI IN SEDE

Novembre 2017

Via alla sperimentazione sul Campo N. 6 dell'illuminazione con Led a luce naturale. I nuovi corpi illuminanti, ad alta efficienza, sono disposti in modo da ottenere la massima omogeneità e migliorare il comfort di gioco. La sostituzione porterà anche un notevole risparmio, dato che i nuovi Led consumeranno 200W per ogni lampada, contro i 400W dei vecchi fari a ioduri metallici, che sono ancora a disposizione della Società, anche per eventuali utilizzi estemporanei per manifestazione notturne.
Se il risultato soddisferà i giocatori, i nuovi Led verranno installati anche sugli altri campi coperti.   
LAVORI IN SEDE
Lavori di messa in sicurezza del camminamento della darsena all'ingresso della sede. Gli operai hanno consolidato la lastra di cemento armato che si utilizza come passerella per l'accesso alle barche, che si presentava sconnessa. 
LAVORI IN SEDE

Ottobre 2017

Uno degli interventi ritenuti prioritari, è stato quello di sostituzione della recinzione del parcheggio biciclette in quanto oggetto di ripetuti danneggiamenti per poter entrare nel parcheggio e prelevare le biciclette dei soci.
 
In accordo con il Comune di Mantova e Tea, prima del posizionamento della nuova recinzione si è proceduto alla rimozione di alcuni alberi posizionati sul confine che avrebbero potuto causare danni ai passanti e ciclisti per la caduta di rami e per la presenza di avvallamenti della pavimentazione causati dall’espandimento delle radici. Cliccando sulla foto accanto il prima e dopo dell'intervento.
 
 
LAVORI IN SEDE
Per garantire la sicurezza dei Soci che transitano a piedi dal parcheggio, si è pensato di installare un dosso artificiale, per limitare la velocità degli autoveicoli. Si ricorda che nel parcheggio è obbligatorio circolare a passo d'uomo.  
Lo stato del ponte prima dell'interventoLo stato del ponte prima dell'intervento
Lo stato del ponte prima dell'intervento

Aprile 2016

Rifacimento del ponte di accesso a causa del forte deterioramento della struttura. L’esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria necessiteranno la chiusura del medesimo dal giorno 04/03/2016 al giorno 08/03/2016.
Il maestro Da Ponte supervisiona il lavoro dello staffIl maestro Da Ponte supervisiona il lavoro dello staff
Il maestro Da Ponte supervisiona il lavoro dello staff

Marzo 2016

Rifacimento manto campi da tennis. In particolare i campi da tennis coperti sono/saranno oggetto di una doppia fresatura nel terreno di gioco; la prima, profonda circa 3cm, prevede la rimozione della terra rossa, per essere sostituita da nuova terra. La terra rimossa nella seconda parte della fresatura, profonda circa 1,5 cm, verrà invece riutilizzata. 
Queste le date di lavoro sui campi:
Campo 7: dal 14/03 al 18/03
Campo 6: dal 29/03 al 02/04
Campo 8: dal 04/04 al 09/04
Campo 9: dal 11/04 al 16/04.

Gennaio/Febbraio 2016

Marzo 2015
Dal 01 novembre al 31 dicembre 2014:
  • Analisi impianto fotovoltaico ed individuazione di migliorie a "costo zero"; rimodulazione degli incentivi in conformità alle “istruzioni operative per gli interventi sulle tariffe incentivanti relative agli impianti fotovoltaici ai sensi dell’art. 26 della Legge 116/2014 (c.d. “Legge Competitività”)”
  • Completati i lavori di rifacimento del tetto della palestra
  • Sostituzione dei corpi illuminanti in palestra con plafoniere a led.
  • Ispezione di dettaglio di tutti gli impianti e le strutture (prosegue).
  • Analisi del gruppo elettrogeno e dei gruppi di continuità, con pianificazione manutenzione.
  • Lavori di adeguamento e realizzazione palestra canoa presso ex sala riunioni.
Dal 30 settembre al 31 ottobre 2014:
  • Analisi impianto fotovoltaico con ricostruzione analitica del suo "vissuto" ed individuazione di prime migliorie a "costo zero";
  • Studio tecnico-economico di ottimizzazione energetica del funzionamento delle elettropompe in uso nei vari impianti idrici;
  • Individuazione e risoluzione (imminente) delle criticità presenti nei quadri elettrici di cabina di trasformazione;
  • Progetto e procedura d'appalto (in scadenza) per il rifacimento del tetto della palestra;
  • Sostituzione (imminente) in palestra delle attuali plafoniere, obsolete ed ammalorate, con plafoniere a led: progetto illuminotecnico e quanticazione risparmio economico, anche in funzione di futura, analoga sostituzione in altri ambienti.
  • Studio di fattibilità dell'adeguamento ai migliori criteri di sicurezza (ed alle normative vigenti) degli "spogliatoi canoe".
  • Ispezione di dettaglio di tutti gli impianti e le strutture (in corso).
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner