L'avventura agli italiani

17/08/2011

La squadra al completoLa squadra al completo
La squadra al completo
Partecipare ai Campionati italiani è sempre un traguardo personale importante. A maggiori ragione in una disciplina come il nuoto che vanta numeri importanti in termini di tesserati. La squadra della Canottieri ha chiuso questa stagione portando 6 atleti all'appuntamento di Roma, segno che il lavoro svolto dallo staff di Giancarlo Agosti, Lorenzo Danini, Luca Grotti e Giuliana Mascagni è valido. Certo tutto è migliorabile, perchè i risultati che sono stati ottenuti a questi campionati non sono brillanti in termini di piazzamenti, ma l'esperienza e le informazioni tecniche ricevute da questa partecipazione non hanno prezzo.
Luca Grotti ha preparato una breve scheda sui risultati di ciascun atleta, le pubblichiamo perchè anche i Soci conoscano meglio le giovani promesse della Società (e gli sforzi che fanno).

Martina Begotti (1° anno nella categoria ragazze, 1998)
100 FA – 63° - 1.09.51 con il passaggio a metà gara in 31.66, uno dei passaggi più veloci della classifica.
200 FA – 56° - 2.34.50 il tempo è tra i suoi migliori ma la nota positiva è la strategia di gara con cambio di ritmo nella seconda parte di gara, che per Martina è sempre stata una grossa difficoltà ma il lavoro fatto in questi ultimi mesi d’allenamento le ha permesso il miglioramento.

Juri Bondavalli (1° anno categoria ragazzi, 1997)
200 DO – 39° - 2.26.81 non è il suo miglior tempo di vasca lunga. Ha influito molto l’emozione della prima partecipazione ai campionati italiani estivi. Nella stessa gara Juri aveva partecipato anche ai Campionati Italiani Primaverili dove aveva avuto un sostanziale miglioramento con un piazzamento al 15° posto dove la preparazione fisica era stata programmata tutta per questo appuntamento, al contrario di questa estiva dove si ha lavorato maggiormente per i Campionati Regionali Lombardi di 3 settimane fa.

Marzia Previdi (2° anno categoria ragazze, 1997)
200 DO – 61° - 2.35.62 un tempo peggiore del suo primato personale che altrimenti le sarebbe valso la finale, quindi un po di rammarico
100 DO – 34° - 1.09.88 è andata vicino alla finale B ma un problema in partenza l’ha messa in difficoltà ad inizio gara. Comunque i passaggi gara hanno dimostrato una buona preparazione.
100 FA – 70° - a pochi minuti dalla gara del dorso ha nuotato la distanza in 1.10.20. Marzia si sta approcciando alla farfalla solo da quest’anno senza alcuna aspettativa ad inizio stagione ma la qualificazione ai campionati italiani è arrivata e si è felici del risultato.

Staffetta 4x100 MISTI – Marzia Previdi, Eleonora Beghi, Martina Begotti, Irena Cantoni
Il tempo totale è 4.45.73 che risulta il miglior tempo stagionale della nostra staffetta mista, che è stata preparata sin dall’inizio della stagione. I parziali personali delle ragazze sono stati buoni. Da sottolineare la rana di Beghi e lo stile libero della Cantoni in quanto hanno nuotato il loro miglior personale, anche Previdi con il dorso e Begotti a farfalla hanno nuotato un ottimo 100m vicino al loro primato.

Staffetta 4x200 STILE LIBERO – Martina Begotti, Eleonora Beghi, Irene Cantoni, Vittoria Sganzerla
La staffetta non ha raggiunto le attese, classificandosi in fondo alla classifica. La difficoltà è stata un cambio di formazione all’ultimo con l’entrata della Beghi al posto di Previdi causa l’infortunio alla mano. Dalla staffetta nonostante il risultato si nota il parziale di Begotti di 2.17.4 che le vale il suo migliore stagionale.

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner