Magnanini e Burani in luce agli italiani categoria

20/08/2017

C’è Gloria per Nicolò Magnanini ai campionati italiani di beach tennis limitati alla 2a e 3a categoria svoltisi a Viareggio lo scorso weekend. Magnanini ed il milanese Shehu approdano ai quarti di finale del tabellone di 3a cat, dove vengono sconfitti da Andrea Bolletta e Marco Scudellari, poi finalisti, per 3/9. Fa ancora meglio la reggiana Gloria Burani, tesserata Canottieri Mincio, che nel singolare femminile avanza fino alla finalissima battuta solo dalla campionessa Maddalena Cini, vincitrice di tutti i titoli in palio (singolare, doppio femminile e doppio misto).
Fermi al secondo turno Marco Adamoli ed Alessandro Fonda nel limitato 3° cat, come anche Rossi ed Oneta nel 2° cat. Fuori al primo turno Matteo Negretti ed Adamoli. "Siamo una realtà sempre più consolidata nel panorama beach tennistico nazionale - commenta Negretti in versione coach - Nicolò ha fatto un grande lavoro durante tutto l'inverno e merita un risultato del genere. Gloria invece doveva solo trovare l'occasione giusta per dimostrare il suo valore. Sarà la nostra arma in più ai prossimi campionati nazionali a squadre."
 
Erano ben 11 gli atleti tesserati Canottieri iscritti alla fase finale degli italiani. "È il risultato di un anno di grande sforzo dedicato alla crescita dei nuovi giocatori, che avrà portato forse ad un piccolo calo nei risultati degli atleti di punta, ma ha permesso di aumentare la forza del gruppo e l’entusiasmo nei confronti di questo bellissimo sport."
 
Ultimo appuntamento della stagione estiva sarà il campionato a squadre regionale del prossimo 17 settembre alla Canottieri Mincio, dove la società virgiliana si presenterà con i favori del pronostico, decisa a portare un'altra squadra ai campionati italiani, oltre alla formazione di punta (con i vari Negretti, Oneta, Rossi, Mariani, Burani e Pizzi) già qualificata per la Serie B.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner