Mantova si veste di tricolore

25/05/2013

D'Addeo e Rizzi in semifinaleD'Addeo e Rizzi in semifinale
D'Addeo e Rizzi in semifinale
Mantova 25 Maggio 2013 - Pioggia e vento ci provano ancora una volta a rovinare la festa alla Canottieri Mincio. Il campionato italiano Pesi leggeri ed Esordienti ha rischiato di saltare per il posticipo di cinque gare, originariamente in programma il pomeriggio a partire dalle 15 alle 15.35. Peccato che in quel frangente si abbatta su Mantova un nubifragio; pioggia, grandine e vento costringono il presidente della giuria Roberto Di Leva a rimandare di ora in ora le partenze. Alla fine il vento si placa alle 18, la pioggia no ma i canottieri tornano in acqua. Tra loro anche i due atleti della Mincio a caccia della semifinale. Davide Rizzi, Esordienti, chiude 3° la sua batteria, Gabriele D’Addeo, Peso leggero, la vince suscitando l’entusiasmo degli appassionati che hanno rischiato il raffreddore per fermarsi a tifare per loro. In quelle tre ore di attesa, mentre tecnici e dirigenti digerivano l’apprezzato stracotto con la polenta del self della Cano, la macchina organizzativa non si fermava. I volontari e lo staff della Mincio hanno lavorato imbottiti nei kway azzurri distribuiti per l’occasione, cercando di risolvere i problemi causati dal maltempo. Domenica si ricominicia alle 08,30.
I partecipanti alla conferenza stampaI partecipanti alla conferenza stampa
I partecipanti alla conferenza stampa
Mantova 24 maggio 2013 - Sono previste circa 60 società remiere da tutta Italia, per un totale di 600 atleti gara, al campionato italiano di canottaggio, categorie Pesi leggeri ed esordienti, in scena oggi e domani alla Canottieri Mincio. Ieri i dirigenti della Società, insieme al vice presidente federale Davide Tizzano ed ai rappresentanti di Comune e Provincia di Mantova, l’assessore Enzo Tonghini ed il funzionario Arturo Ghirardi, hanno presentato l’evento ai media: “Torno qui volentieri – saluta Tizzano – portando i saluti del presidente Abbagnale impegnato a Minsk. Per me è la seconda volta qui a Mantova, la prima fu nel 2010, quando la Mincio stupì tutti per l’ottima organizzazione”. Per la Società ospitante erano presenti il presidente Diego Rossi, la vice Antonella Guidi ed i consiglieri Alberto Baraldi e Marco Prandi: “Per noi si tratta di un evento particolare, nell’anno del 130° anniversario – hanno spiegato – che cade proprio in questi giorni (il 30 maggio). Un modo per richiamare lo storico passato, ma anche per ribadire l’identità sportiva della Cano, a cui questo Cda ha fortemente creduto. Nel canottaggio, come nelle altre discipline che trovano spazio qui da noi, stiamo offrendo un servizio pubblico di promozione e diffusione dello sport, sostanzialmente perché crediamo nei valori che esprime”. In gara per il tricolore con il singolo nei Pesi leggeri davanti al pubblico di casa ci sarà Gabriele D’Addeo, tra gli Esordienti Davide Rizzi, che avrà l’onore di partecipare alla gara inaugurale, alle ore 9. Infine il 4 senza cat. ragazzi scenderanno in acqua Jonathan Feldberg, Lorenzo Majoni, Marco Debiasi e Damiano Bringhenti, che parteciperanno alla gara nazionale concomitante.
Segui i risultati sullo speciale di canottaggio.org: http://www.canottaggio.org
Mantova 22 maggio 2013 - E’ quasi tutto pronto alla Canottieri Mincio per il campionato italiano di canottaggio, categorie Pesi leggeri ed Esordienti, in programma sabato e domenica.

La presentazione dell’evento avverrà il 24 maggio, alle 11,30, presso al sede della Società Canottieri Mincio Mantova (via Santa Maria Nuova, 15) alla quale parteciperà anche il Vice Presidente della Federazione Davide Tizzano.

Per quanto riguarda il campo di regata, il maltempo, in particolare il vento, ha rallentato i lavori anche se tutto sarà pronto per la fine settimana: “Ancora una volta dobbiamo ringraziare il nostro staff tecnico – spiega il consigliere Alberto Baraldihanno svolto un ottimo lavoro in condizioni non facili. Grazie anche ai tanti volontari che hanno risposto all’aiuto della Società e saranno presenti sabato e domenica. Con la loro collaborazione ed incrociando le dita per un meteo meno terribile di quello prospettato dalle previsioni, siamo pronti a ripetere il successo del campionato italiano assoluto del 2010, quando la Federazione Canottaggio elesse Mantova a punto di riferimento per le altre Società intenzionate ad organizzare un campionato tricolore”.

Per noi si tratta di un evento particolare, nell’anno del 130° anniversario – spiega il presidente Diego Rossiche cade proprio in questi giorni (il 30 maggio). Un modo per richiamare lo storico passato, ma anche per ribadire l’identità sportiva della Canottieri, a cui questo Cda ha fortemente creduto. Mi piace notare come 3 anni fa ci siamo fatti carico di tornare ad ospitare un campionato italiano per offrire stimoli ai nostri atleti e rilanciare il settore remiero, e nel week end avremo ben 6 atleti in gara”.

L’atleta più atteso per la Mincio sarà Gabriele D’Addeo, in gara per il tricolore con il singolo nei Pesi leggeri. Tra gli Esordienti ci sarà Davide Rizzi, anche per lui l’attesa degli allenatori Marco Penna e Marco Testoni è alta, in una categoria particolare che raggruppa i tesserati da meno di un anno. In gara anche il 4 senza cat. ragazzi di Jonathan Feldberg, Lorenzo Majoni, Marco Debiasi e Damiano Bringhenti, che parteciperà alla gara nazionale concomitante.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner