Master ancora sugli scudi

13/03/2014

Master ancora sugli scudi
Il primo week end di Marzo ha visto i nostri "ragazzi" impegnati in quello che è considerato uno dei più prestigiosi appuntamenti del circuito Master: il trofeo Brixia Fidelis.
Presso la storica piscina olimpica "Lamarmora" oltre 800 atleti provenienti da tutto lo Stivale hanno dato vita a una kermesse natatoria di tutto rispetto: più di 130 le società partecipanti. Al via per la prima volta il"novellino" Matteo Gibertoni, che intuendo l'aria che tira in squadra, centra un bronzo nei 100 sl con un tempo di tutto rispetto e si piazza 5° nei 200 misti; specialità in cui la Canottieri va forte e conquista due argenti con Enrico Patuzzo e Giuseppe Gennari in categorie differenti.
Ormai affezionato alla medaglia Luca Tosi porta a casa un bronzo nei 100 rana, a cui replica Gennari con un argento nella stessa specialità. Buona anche la prestazione di Fabio Tosi nei 100 sl, che centra il personale in lunga, mentre "eroico" si può definire l' argento di Patuzzo  nella gara che ha affrontato per la prima volta in lunga: i 100 farfalla (un argento veramente "sudato"). 

(si ringrazia: Enrico Patuzzo)
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner