Master: tricolori d'argento

31/01/2015

La squadra al completoLa squadra al completo
La squadra al completo
A Trieste la squadra della Cano si distingue ai campionati Italiani master. La Mincio schiera 4 atleti, dal metro, dai 3m e dalla piattaforma. Il risultato finale è uno splendito secondo posto, dietro alla Di Biasi Tuffi e davanti alla MR Sport.

Francesco Priori, nella doppia veste di allenatore/atleta, aggiunge al suo ricco palmares un altro titolo italiano cat. 35-49 dal metro, nei tre metri e nella piattaforma. Priori vince anche nel sincro 3m, in coppia con Riccardo Giacometti, di Verona. Luca Baraldini terzo nella cat. 50-69 dal metro e dai 3m, stesso risultato insieme a Luca Vinesi nel sincro 3m. Baraldini nell'ultima giornata strappa anche uno strepitoso argento dalla piattaforma, precedendo il compagno Vinesi, che chiude la tre giorni di gare mettendosi al collo il secondo bronzo.
Buona soddisfazione anche per Pietro Nasi, che alla sua prima gara chiude all'8° posto sia dal metro che dai 3m, nella difficile categoria dei Propaganda (16-24), portando per la prima volta il tuffo indietro.

A Trieste la Canottieri tornerà la settimana prossima per i campionati Italiani di categoria, con un trio tutto rosa, Sara Borghi, Daria Ferretti e Giulia Menozzi. Un gruppo che sta dando ottimi segnali di crescita, con grande soddisfazione del Cda che ha incontrato ad inizio stagione il tecnico Massimo Nibioli, per progettare l'attività del 2015. "Come abbiamo fatto con gli altri sport - ha spiegato il consigliere Gianni Mistrorigo - abbiamo analizzato insieme al prof. Nibioli gli obiettivi per i ragazzi, con particolare attenzione al settore giovanile. Esprimo un plauso particolare all'allenatore che ha deciso di rinunciare ai suoi premi economici per i risultati dei 2014, chiedendo di convogliare queste risorse alle attività per gli atleti".  

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner