No all'aumento, si a Prandi

27/11/2012

La sala del Mamu gremitaLa sala del Mamu gremita
La sala del Mamu gremita
Aveva chiesto partecipazione il Cda della Canottieri Mincio e l’ha ottenuta. Domenica al Mamu per l'Assemblea Ordinaria c’erano 697 Soci, con 1321 deleghe, per un totale di 2028 voti espressi.
All'Ordine del Giorno c’erano l’aumento delle quote associative da 310 a 340 euro (da 230 a 280 per gli over 70), la ratifica della cooptazione del Consigliere Marco Prandi (in sostituzione dell’eletto Gianpaolo Beghi) e la nomina di due dei tre Sindaci. L’assemblea decide per il no all’aumento (1117 a 849), mentre da il via libera a Marco Prandi, che riceve 1378 si e 387 no (6 nulle e 55 bianche). Niente da fare per i Sindaci, nessuno dei quali ottiene il quorum necessario (1.015), mentre vengono eletti i loro supplenti, Stefano Saccani e Bruno Lanzoni.

VOTI SINDACI:
Cristiano Frigo: 1.002
Gianluca Marocci: 986
Maurizio Magotti: 440
Michele Bassani: 405

VOTI SINDACI SUPPLENTI:
Stefano Saccani: 1.177 - eletto
Bruno Lanzoni: 1.188 - eletto
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner