Piri Masotto vice campione iridato

01/10/2017

Si conclude con il secondo posto la prima partecipazione di Pierantonio Masotto ad un mondiale laser (categoria Radial Grand Master), tenutosi a Spalato (Croazia). Il risultato, fuori pronostico alla vigilia, arriva grazie all’esperienza del velista mantovano, unita alla direzione tecnica della figlia Giulia, in veste di coach, a cui va il ringraziamento del neo vice campione del mondo.
 
Masotto inizia le regate in 6° posizione, e dopo aver ottenuto un 2° ed un 4° si porta alle spalle dell’australiano Martin White, nuovo campione iridato. Il mantovano prova anche un assalto finale al titolo, vincendo l’ultima gara, ma l’australiano lo controlla dalla distanza chiudendo al 3° posto. A completare il podio il britannico Terry Scutcher, già argento ai mondiali master del 2014. Oltre alla quantità dei partecipanti, oltre 60, un vero record per la categoria, anche il livello era molto elevato. Erano infatti presenti, nelle diverse categorie, nomi del calibro di Maciej Grabowski, olimpionico a Sydney 2000, Atene 2004 e Pechino 2008, Jon Emmett, coach dell'atleta cinese Lijia Xu, oro olimpico nel laser radial ai Giochi Olimpici di Londra 2012 e Anastasia Chernova, olimpionica a Pechino 2008.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner