Secondo meeting nazionale

14/05/2010

Secondo meeting nazionale
In mezzo ad oltre 1200 atleti provenienti da tutta Italia al meeting nazionale di Varese c’era un pizzico di biancorosso rappresentato dagli atleti della Canottieri Mincio allenati da Marco Penna ed Alessandro Ligabò. Tra i Ragazzi, tutti al debutto assoluto in una competizione nazionale, c’era il singolo di Andrea Signorini, 5° in semifinale (passavano i primi 4), e i due senza di Marco Tosi e Iacopo Sala, che arrivano 7° per un errore di distrazione in partenza, dopo aver vinto la propria batteria e chiuso al terzo posto la semifinale. “Hanno imparato che a questi livelli se non stai attento ti mangiano gli gnocchi in testa” scherza Ligabò. Tra i senior buona gara di Gergely Obain, che in semifinale arriva 5° dietro i “mostri” Luca Ghezzi e Andrea Sartori (entrambi olimpionici).
Bella notizia arriva dai cadetti Davide Zantedeschi e Carlo Malaspina, convocati con l’otto della Lombardia, in una sfida (vinta) contro il remo laziale.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner