Serie C: primo punto per le donne

30/04/2010

Dall’incontro col TC Garbagnate arriva il primo punto in classifica. Tanta stanchezza e molti sorrisi, soprattutto al termine dei tre singolari che vedevano la nostra squadra in vantaggio per 2 a 1.
Esemplare Martina Franzetti che chiarisce subito la sua supremazia, le differenze in campo sono risultate subito evidenti, a merito di Martina il non essersi distratta e non permettere all’avversaria di entrare nella partita.
Complicato l’incontro della nostra capitana Meri Araldi opposta all’insegnate del circolo. La potenza d’urto di Meri non è sufficiente per vincere le capacità di difesa dell’avversaria, che si è rivelata da subito un osso duro: ordinata nella parte difensiva e precisa nel tenere in mano il gioco, l’avversaria ha avuto la meglio.
Incontrare la n° 1 delle milanesi per Valeria Vettore si è rivelato tutt’altro che un problema, nessun timore e una partenza a testa bassa con 2 break consecutivi che la portavano a chiudere con ordine il primo set. Il secondo set è stata una dura prova per le giocatrici e per tutti gli spettatori: la conclusione arriva al sesto match point al termine di un chilometrico tie break; dove si è visto di tutto dagli errori banali alla palla vincente, alla fine Valeria esce vittoriosa dando prova di un carattere forte e di una buona capacità di dominare le emozioni. Tutta la squadra alla fine ha festeggiato con lei.
Il neo della giornata è nel doppio finale al quale probabilmente si è arrivati con la convinzione che la giornata in ogni modo era già più che positiva. Ne è uscito un incontro molto falloso,che ci ha visto soccombere.
Peccato per la vittoria mancata, la nota migliore viene dall’armonia del gruppo delle nostre ragazze sono compatte e unite, può essere un inizio per le prossime stagioni.

Canottieri Mincio 2 – TC Garbagnate 2

Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner