Torneo Sociale di tennis

29/10/2012

Toso, i finalisti Da Ponte - Bambini e GuaitaToso, i finalisti Da Ponte - Bambini e Guaita
Toso, i finalisti Da Ponte - Bambini e Guaita
Con la formula abbreviata del torneo rodeo si è riusciti a completare in 2 giorni una manifestazione che solitamente dura più settimane. Merito dell'impegno organizzativo di Nando Toso e Massimo Guaita. Per alcuni è stata una faticaccia, ma nessuno si è tirato indietro.
Sabato è stato il giorno dei non classificati con le qualifiche di Michele Cavallini, Lovato, Giovannini e Visentini, al tabellone finale. Per loro resterà da giocare tra 2 settimane durante il torneo di doppio semi e finale per la vittoria del titolo.
Domenica si è cominciato alle 9 con il qualificato Giovannini ad attendere inutilmente Luciano Ferrari; sul campo 6 Fabio Caramaschi inizia il suo personale D Day superando Cavallini. Fabio è la vera sorpresa del torneo, inizia da subito guadagnandosi un punticino per volta soffrendo e correndo, sempre ordinato e preciso, nonostante il colorito del viso da malatino, riesce a tenere il campo fino alle 16 ora della semifinale. Durante il suo percorso netto mette in fila Cavallini, Giovannini, Bertolini e Tosi per arrivare contro lo scoglio veramente duro Angelo Bambini.
Nella parte alta del tabellone lo imita Giacomo Guidi, lui non è certo una sorpresa, Giacomo è consapevole delle sue capacità ha una palla pesante e una buona continuità di gioco, anche per lui una buona progressione che inizia con Bertazzi, Melegari, Badalucco, per arrivare in semi contro Adriano Da Ponte.
Entrambe le semifinali hanno valori in campo squilibrati, nonostante i pronostici chiusi i 2 sfidanti hanno giocato senza paura di sbagliare meritando gli applausi dei presenti.  I 2 terza categoria Da Ponte e Bambini come era giusto che fosse giocano una finale tranquilla e distesa, Adriano vince tra gli applausi, ed invita tutti  gli spettatori al torneo di doppio: dove ci sarà il momento di festeggiare i vincitori e bere insieme.
Le protagoniste del Torneo femminileLe protagoniste del Torneo femminile
Le protagoniste del Torneo femminile
La palma della migliore nel torneo femminile spetta alla ragazzina del gruppo Alessia Battesini, che maltratta le Lady che a turno le vengono opposte Zanichelli e Faveri. Torneo breve, solo 8 contendenti, che restano fino alla fine degli incontri; è stata Alessandra Morelli l’ultima a cedere il passo alla nuova campionessa sociale, lei nella parte bassa del tabellone elimina Bosio e Giustini.
Anche per le ragazze appuntamento per il torneo di doppio; per loro se non dovessero raggiungere le 8 coppie previste dal regolamento la possibilità di mutare il torneo da doppio femminile a doppio misto.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner