Giulia Masotto al Mondiale di Melges

18/10/2012

Giulia Masotto al Mondiale di Melges
La velista della Canottieri Mincio Giulia Masotto sarà al fianco dei uno dei grandi della vela italiana. Flavio Favini l’ha ingaggiata come “jolly” per il mondiale di Melges 20 che si terrà a Napoli dal 1 al 4 novembre. Sarà sull’armo “Leviathan” dell’armatore milanese Davide Albertini Petroni. “Sarò in barca al fianco di uno dei velisti che ho sempre ammirato” commenta l’atleta della Mincio “uno che ha vinto complessivamente 8 titoli Mondiali, 3 Europei e 20 Italiani gareggiando in tutte le categorie: dal Minitonner al J22, dal Farr 40 al Melges 24”. Favini sarà il tattico di Leviathan, dopo aver guidato gli equipaggi di Mascalzone Latino nelle due campagne di Coppa America Auckland e Valencia. Ha scelto Giulia Masotto dopo averla vista all’opera con il Melges “3menda” dell’armatore Federico Albano, in occasioni in cui sostituiva il “jolly titolare”, la sorella Francesca. “Sono contento dell’opportunità che si presenta a Giulia – il commento di Pierantonio Masotto, direttore della scuola velica della Mincio – ricordo con piacere i rapporti di amicizia che mi legavano a Flavio negli anni ‘80”. Gli annali riportano infatti che dal 1975 al 1983 sia Masotto che Francesca Pavesi con i colori della Mincio si sono spesso confrontati sul campo con Favini in classe laser”. Nella scelta ha messo lo “zampino” anche Federica Salvà, olimpionica in classe 470 ad Atlanta e Sydney, che ha consigliato Favini.
Omeganet - Internet Partner