Gli evasi alla Cano

05/08/2011

Prendete 4 quattordicenni con una grande passione per la musica. Aggiungete creatività ed amicizia. Condite con le influenze musicali dei Beatles, della PFM, equipe 84..Ecco esserci tutti gli ingredienti per far nascere una Band, di quelle di una volta , un classico quartetto con tre chitarre e batteria. Il batterista è il figlio del custode della piscina Dugoni di Mantova. Quale migliore sala prove? I fratelli Tosato ( Luca e Massimo) alla batteria , alla chitarra e alla voce; Nerio Gazzoni alla chitarra, Bicio Garosi al basso. La band riscuote discreto successo sino a che, negli anni 70 , la formazione, per diversi eventi della vita, si scioglie. Il loro percorso prosegue in modo autonomo: una parte del gruppo forma una nuova band : i ” River Man” poi diventati ”Quelli di Mantova”.Altri invece, come Bicio, lavorano con i fratelli Bella sino al ‘75. Oggi la band si è riformata :i 4 componenti contano ben 244 anni totali e nonostante tutto la loro musica sa scaldare e far cantare il pubblico. La decisione nasce dalla grande amicizia che li lega e che ,nel corso degli anni, non è mai venuta meno. Ancora oggi, così come ieri, si ripercorre lo spartirto del Rock melodico ( Vasco Rossi), dei cantautori (es. Battisti) , delle vecchie band del passato ( dai Beatles , alla PFM). Un momento di musica ma non solo: la loro musica riprende gli anni passati per parlare del sentimento che li lega, per comunicare piccole emozioni anche a chi , quegli anni non li ha vissuti.
Un evento significativo e che sicuramente non potrà lasciarvi indifferenti.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner