Canottaggio: campioni regionali di rowing

19/11/2008

Canottaggio: campioni regionali di rowing
La Canottieri Mincio conquista il campionato regionale indoor di rowing, importante appuntamento della stagione invernale, quando alle acque gelide si predilige l'attività al coperto con i remoergometri. Gianluca Marchi ed Alessandro Mondini, al loro primo anno nella categoria junior, hanno preceduto Corgeno (3'03"06) e Gavirate (3'04"09), con il tempo di 3' 03"02.
Canottaggio: campioni regionali di rowing
Per poco più di un secondo fuori dal podio l'altra coppia schierata dalla Mincio; Mattia Testa e Nicolò Mattioli che con il tempo di 3'05"05 sono arrivati quarti: "In queste competizioni sbagli un colpo e sei fuori - ha spiegato Alessandro Ligabò, vice di Marco Penna alla guida della squadra - inoltre questa è stata una gara sentita dato che in palio c'era un titolo". Ligabò fa anche un'altra considerazione: "C'è da tenere presente che la gara era sui 1000 metri, mentre in acqua la distanza da coprire è esattamente il doppio". Nicolò Mattioli ha gareggiato nonostante fosse vittima di un piccolo incidente, prima di iniziare la gara ha infatti rotto il remoergometro durante il riscaldamento.
Canottaggio: campioni regionali di rowing
La Canottieri attualmente detiene anche il titolo di campione d'Italia nella cat. Ragazzi, gara vinta lo scorso anno da Marchi, mentre nella stessa categoria ha debuttato Jacopo Sala, con un incoraggiante quarto posto.
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share
Omeganet - Internet Partner