Campionati italiani Master: 5 titoli per la Cano

24/01/2019 - 27/01/2019

La premiazione del titolo italiano di TranchinaLa premiazione del titolo italiano di Tranchina
La premiazione del titolo italiano di Tranchina
Quarto posto per la Canottieri Mincio ai Campionati italiani Master e Propaganda invernali di tuffi, svoltisi a Catania lo scorso weekend. I nostri atleti ben figurano con un medagliere di 5 ori, 2 argenti e 5 bronzi, piazzandosi nella classifica per società alle spalle di Tuffatori Genovesi, M.R. Sport Roma e Polisportiva Riccione
Exploit per il 17enne Fabio Tranchina, nella categoria Amatori 16-24, che con alle spalle un solo anno di allenamento vince il titolo italiano dal trampolino di un metro, conquista l'argento dai 3m ed il bronzo nel sincro. Sfiora il podio anche dalla piattaforma, mettendo in luce un talento genuino, che gli vale i complimenti di tutta la piscina, compresi alcuni allenatori dell'agonistica. Meritatissimi complimenti anche a Renato Marogna che con una gara impeccabile conquista l'oro nel trampolino da 3 metri riconfermandosi Campione Italiano nella categoria Master 45-54. 
Altro risultato importante lo sigla Gianluca Vinesi che nella categoria 55-64 conquista un mitico argento nel trampolino da 1 metro, e un bronzo nel sincro 3M col compagno di squadra Luca Baraldini, il quale si aggiudica altri due bronzi nei trampolini da 1 e 3 metri. Il “solito” Francesco Priori vince l'oro da 1 e 3 metri e dalla piattaforma, e un quarto posto nel sincro 3 M col compagno di squadra Leonardo Borruso.
Alla sua prima gara, la sedicenne Sofia Ricci, dopo soli 5 mesi di allenamenti, ottiene buoni risultati nella categoria amatori 16-24,  piazzandosi diciannovesima da 1 metro e decima nel sincro misto in coppia con il giovane Fabio Tranchina.
 
Omeganet - Internet Partner